TEAM RETORNAZ “ RASPINI” 3° A STIRLING

Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Simone Gonin hanno interrotto la loro corsa in semifinale subendo la rimonta all’ultimo end nella sfida con Yannick Schwaller per 5 a 4. Ottimo, comunque, il risultato con un percorso che ha visto gli azzurri superare al primo incontro i vice-campioni del mondo di Bruce Mouat e, successivamente, il secondo team scozzese di Paterson, medaglia di bronzo agli ultimi Campionati Europei di Helsinborg. Nel terzo incontro altro successo con gli svizzeri di Peter De Cruz, squadra terza classificata ai Campionati del Mondo dello scorso aprile a Calgary e poi, ancora, i team scozzesi di Mark Watt e Cameron Bryce.
Sicuramente è stato un test importante per verificare lo stato di preparazione in vista dei Campionati Europei, ma soprattutto, per conquistare a dicembre la qualificazione olimpica. Oggi rientro in Italia e, poi, subito a Cembra sul ghiaccio per continuare la preparazione.
Buono il risultato degli altri azzurri impegnati ad Adelboden, in Svizzera. Il Team con i locali Fabio Ribotta e Alberto Pimpini ed i trentini Luca Rizzolli, Mattia Giovanella e Daniele Ferrazza hanno superato il primo turno vincendo tre incontri su quattro, ma, soprattutto, superando i Campioni norvegesi del Team Walstad. Nei quarti di finale hanno perso la sfida con la formazione svizzera di Bjorn Jungen per 7 a 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *